Donare

Anche la donazione o il prestito di materiale
attinente le attività dell’ Associazione rappre-
senta un importante contributo. Anche piccoli
oggetti legati al tema del trasporto a fune
possono arricchire le mostre o contribuire ad
accrescerne l’attrattiva. Per “materiale” si
intende:

 

-> Attrezzature tecniche per impianti di risalita
(cabine, seggiole, traini, rulliere, sostegni di
linea, sistemi di aggancio, morsetti, meccanismi
di trasmissione, apparecchiature di comando,
eco!

-> Documentazione tecnica (progetti, regola-
menti di esercizio, dépliants, planimetrie,
descrizioni tecniche, targhe aziendali, locandine,
fotografie, cartoline, film/video, modelli, bigli-
etti, ecc.)

-> Materiale di biblioteca (testi tecnici, cata-
loghi, estratti, articoli, ecc.)

 

Per quanto riguarda i prestiti è stato messo a
punto uno specifico contratto di comodato d’uso
a titolo gratuito allo scopo di tutelare massima-
mente sia il possessore, sia il materiale stesso.
Siamo a disposizione per i chiarimenti necessari.

Associarsi

Art. 1 del regolamento interno

Tipologie dei Soci

Sono previste tre categorie di Socio:

-> Fondatore (ha partecipato alla costituzione

dell’ Associazione): versa la quota associativa

‘annuale prevista per i soci individuali.

I soci fondatori entrano a far parte di diritto

del Comitato Tecnico-Scientifico;

-> Individuale: che concorre al pagamento

della quota associativa annuale prevista per le

persone fisiche;

-> Collettivo: che concorre al pagamento della

quota associativa annuale prevista per gli Enti

pubblici o privati, nonché per le persone

giuridiche. Il socio collettivo deve nominare

ed espressamente delegare un proprio

rappresentante; Viene attribuita la qualifica

di “Benemerito” a tutti i soci individuali o

collettivi che versino una quota associativa

annuale maggiorata pari ad almeno cinque

volte la quota di loro spettanza.

A tutti i soci è espressamente richiesto di

contribuire in modo fattivo e concreto al

perseguimento degli scopi di cui all’ Art. 2

dello Statuto

Art. 2 del regolamento interno

Domanda di iscrizione del nuovo socio

L’aspirante socio è tenuto a compilare il modulo

di richiesta di iscrizione di cui all’Allegato 1 al

presente Regolamento, accettando il contenuto

dello Statuto e del Regolamento Interno ed

effettuando il pagamento della quota associativa

annuale; darà inoltre l’autorizzazione al

trattamento dei dati personali.

Il socio può richiedere la variazione dei dati

tramite comunicazione scritta.

Il Segretario provvederà ad aggiornare il

Registro dei Soci. I dati anagrafici personali

dei soci sono da considerarsi riservati e saranno

gestibili esclusivamente dal Consiglio Direttivo,

nel rispetto della normativa sulla Privacy.

Il Consiglio Direttivo, entro un tempo massimo

di giorni 30 dalla data di ricevimento della

richiesta, decide l’ammissibilità degli aspiranti

soci. In caso di esito positivo della procedura di

ammissibilità, il Consiglio Direttivo ne dà

comunicazione all’aspirante socio, via mail,

attraverso l’invio della documentazione di

verifica dei dati forniti, di accettazione formale

dello statuto, del regolamento interno e della

privacy policy.

Il titolo di socio viene acquisito effettivamente

solo quando la suddetta documentazione ritorna

firmata e perviene il versamento della quota

associativa annuale nelle modalità definite

dall’ Assemblea dei Soci. Seguirà l’immediato

inserimento nel Registro dei Soci e il rilascio

della tessera associativa.

Il tesseramento ha validità per un anno solare,

con scadenza il giorno 31 Dicembre di ogni

anno.

Associarsi o fare una donazione

Intestatario:
Centro Documentale Per la Storia dei Trasporti A Fune
Conto Corrente n.

55000/1000/00181603

IBAN IT 93 I 03069 09606 10000 01816 03

quota associativa per il 2024
Euro 50,00